Aphex Twin sui muri di Torino e Londra, questo sì che è branding

Genio della musica elettronica e tra i più influenti musicisti e producer della scena contemporanea, l’inglese Aphex Twin alias Richard David James sarà live a Torino, unica data italiana, alla prossima edizione del festival Club To Club a novembre. Nel frattempo, il logo dell’artista è apparso con una massiccia campagna promozionale nella metro londinese. Alla fermata Elephant & Castle di Londra, in concomitanza con le Northern Line e la Bakerloo Line, sono stati applicati ai muri dei poster in una strana versione tridimensionale. Nelle cornici riservate alla comunicazione pubblicitaria sono stati affissi due grandi simboli che producono visivamente un effetto tridimensionale, come se lo stesso simbolo penetrasse in più strati nelle piastrelle della metropolitana. Anche a Torino, nella centralissima via Carlo Alberto, lo stesso logo è comparso nelle stesse modalità e forme misteriose. Molto probabilmente si tratta di una campagna per il lancio di un nuovo album, naturalmente per la sua storica etichetta Warp Records, collegato anche al tour mondiale che farà scalo in Italia a Torino.

Aphex Twin è un musicista geniale nato in Irlanda, definito come una delle figure più inventive ed influenti della musica contemporanea. Poliedrico, si è distinto per la vastità quasi senza paragoni delle sue sperimentazioni elettroniche, legate a generi molteplici e spesso distanti tra loro, quali Intelligent Dance Music, techno, Trance music, drum and bass ed acid house, capace anche di spaziare nella musica classica, nell'ambient e nella cosiddetta non-Music o noise music.Ha assunto negli anni diversi pseudonimi, ed è stato negli anni '90 un riferimento fondamentale per lo sviluppo della musica ambient techno.