· 

Massimo Pegoraro e la teoria musicale di Music Foundation

Massimo Pegoraro, docente presso recreative12, spiega che da qualche anno la scuola ha deciso di dare particolare attenzione, a parità delle altre materie, anche alla teoria musicale. Come? “Integrando i corsi di producer e producer complete con il programma di Music Foundation”. Music Foundation è stato ideato per fornire all'allievo tutte le conoscenze di base per iniziare ad analizzare, classificare e comporre la musica da un punto di vista strutturale. “Inutile dire quanto conoscere le regole della musica sia alla base di un metodo professionale”, spiega Pegoraro. “Oltretutto gratificante che permette di lavorare alle proprie composizioni in modo logico e non più casualmente o con il classico metodo 'a orecchio' che spesso preclude soluzioni melodico / armoniche accattivanti e porta a risultati noiosi e di scarso impatto sul dancefloor. Analizzando con lezioni teorico/pratiche su Ableton Push Control (molto versatile per la pratica del ritmo) e Komplete Kontrol 49 (di NI per lo studio di scale e accordi), invece, i concetti quali ritmo, melodia ed armonia, risulteranno in breve tempo familiari e vi aiuteranno fin da subito a sviluppare la vostra musicalità e originalità compositiva”. Concludendo, “alla fine del percorso di studio l'allievo sarà in grado di riconoscere i tempi musicali semplici e composti, riconoscere la notazione musicale sul pentagramma, capire all'ascolto la struttura di un brano musicale e di avere un corretto approccio ai principali strumenti per la composizione di musica elettronica come DAW, drum machine, e synthesizers”.