PostepayCrowd aiuta gli artisti nel crowdfunding

Per raccogliere i fondi per realizzare il proprio progetto musicale ed inoltre dare possibilità di vincere un palco ai festival Postepay Sound.

 

Continua...

Talenti del pop, hip pop e rock all’appello: è partita venerdì 28 aprile PostepayCrowd Sound, l’iniziativa promossa da PostepayCrowd il programma di crowdfunding di Postepay, Visa ed Eppela, per consentire a singoli artisti o gruppi musicali di raccogliere i fondi sul web per realizzare il proprio progetto musicale e darà inoltre, ad alcuni di essi, anche l’opportunità di esibirsi sui palchi dei festival estivi Postepay Sound 2017. Per partecipare è semplice: da venerdì 28 aprile fino a giovedì 25 maggio sarà possibile aderire alla call per candidare in crowdfunding su PostepayCrowd, all’indirizzo www.eppela.com/postepaycrowdsound, un proprio progetto musicale (dall’incisione di un album, alla realizzazione di un tour, passando per la registrazione di un video, realizzare una sala prova, o altre iniziative legate al mondo della musica). Le campagne, del valore complessivo di 5.000 euro (2.500 euro di traguardo minimo della raccolta sul web + 2.500 euro di cofinanziamento), saranno online dal 29 maggio al 29 giugno 2017 ed al termine di questa fase i nove artisti/band che raggiungeranno l’importo, raccolto tramite crowdfunding, più elevato (soglia minima 2.500 euro), attraverso almeno 75 sostenitori differenti, riceveranno da Visa ulteriori 2.500 euro per la realizzazione della iniziativa. I nove finalisti accederanno poi a una seconda fase di selezione, in cui una giuria composta da giornalisti musicali, addetti di settore e musicisti sceglierà i 3 musicisti, in base ai criteri di pertinenza al genere musicale proposto, novità e qualità del progetto, che apriranno ciascuno, una dei tre palchi dei Festival Postepay Sound 2017. La partecipazione attiva sui palchi, live show, tour/festival, in Italia o all’estero, saranno tenuti in considerazione ai fini della selezione finale.

 All’indirizzo www.eppela.com/postepaycrowdsound sarà possibile prendere visione del Regolamento. PostepayCrowd, giovani e creatività è un trinomio di grande successo che ha più volte dimostrato la sua forza dirompente, che torna a riproporsi anche quest’anno con la call 2017. Il sostegno di Visa al progetto PostepayCrowdSound si inserisce in un quadro di importanti sponsorizzazioni di Visa, dedicate al mondo della musica in Italia e nel resto del mondo. La scelta di percorrere la strada della musica è legata alla volontà di supportare questi progetti e di avvicinarsi al mondo degli eventi live: occasioni in cui sarà sempre di maggiore impatto poter offrire ai partecipanti un’esperienza di pagamento pratica, veloce e altamente tecnologica, dal momento dell’acquisto dei biglietti online fino al pagamento di cibo, bevande e merchandising durante i concerti. PostepaySound è l’iniziativa di Poste Italiane riservata ai possessori di Postepay per vivere la musica a 360°, dai biglietti print@home con lo sconto del 15%, ingressi senza fila e molto altro. Per maggiori dettagli e per conoscere tutte le novità della stagione 2017: www.postepaysound.it

Scrivi commento

Commenti: 0