Una cascata di musica elettronica da Tsinoshi Bar

La redazione del blog dà delle vere dritte agli amanti del genere.

 

Continua...

Chi non conosce Tsinoshi Bar? Si tratta di un sito davvero completo e ricco di notizie. Quelle offerte qui sono in collaborazione con Danceland, il magazine aggregatore specializzato in djing e clubbing. 

La prima notizia? I compiti a casa, buoni propositi e speranze dei Daft Punk, che nel 1997 trovarono spazio per ringraziare i loro Teachers e sono proprio i loro maestri, a vent’anni dalla pubblicazione di “Homework”, i protagonisti dello show andato in onda il 28 gennaio scorso per Boiler Room. E per quanto riguarda “Alive 2017”? Accontentiamoci del tributo, almeno per adesso.

Dell’altra sponda, quella più sperimentale della dance, si fa quest’anno portavoce ancora una volta Aphex Twin, ed ecco che torna a parlare solo il sound: “Houston, TX 12.17.16” è stato il leitmotiv di fine 2016, disco di Richard D. James di cui è stata venduta una tiratura limitata durante il live tenutosi al Day For Night 2016. Le due tracce audio che compongono l’EP sono reperibili per l’ascolto su Soundcloud.

Per i nostalgici? Alla Audio Engineering Library è stato portato avanti uno studio che dimostra come l’ascolto del suono da vinile coinvolga l’ambito emozionale più di quanto fa l’ascolto via file mp3.

 

Teachers >>  http://bit.ly/2jPFFf1

Aphex Twin >> http://bit.ly/2ixJt3M

Soundcloud novità >> http://bit.ly/2jqL5QH

“Studi Scientifici” >> http://bit.ly/2jASESF

Scrivi commento

Commenti: 0