Tomorrowland 2017, le prime novità

Si sa, il Tomorrowland 2017 sarà speciale e per ben due volte.

 

Continua...

In attesa di tante news in merito, per Tomorrowland ecco una grafica tutta nuova all'insegna del nuovo motto: “Amicorum Spectaculum”. L'ha presentata in questi giorni Just Entertainment. La 13esima edizione del Tomorrowland, che si terrà per due fine settimana consecutivi, dal 21 al 23 e dal 28 al 30 di luglio, attende mille artisti provenienti da ogni parte del globo terrestre. Tra i nuovi nomi quello dello spagnolo Elrow. Poi ci saranno i ragazzi della Monstercat, Lee Burridge, Richie Hawtin, Claptone e Netsky. Oltre allo stage I Love Techno ci sarà grande spazio per la trance con Trance Energy, Aly & Fila con il loro Future Sound of Egypt e A State of Trance, il radio show di Armin van Buuren. Anche una label come la Bonzai potrà dire la sua. Con la sua label STMPD RCRDS, Martin Garrix sarà una delle star più attese. Dimitri Vegas & Like Mike con la loro Smash The House daranno il benvenuto a tutti insieme al connazionale Félix De Laet, noto ai più come Lost Frequencies. Per chi ama la dance poi ci saranno Oliver Heldens (e la sua Heldeep), Sebastian Ingrosso (Refune) e Robin Schulz. Diranno la loro anche Afrojack, Mark Knight, il pluri richiesto Eric Prydz Maceo Plex, Adam Beyer, Jamie Jones, Sunnery James & Ryan Marciano, Steve Aoki, Dave Clarke, Laidback Luke, Yellow Claw, Yves V e Martin Solveig. Il citato tema di quest'anno, “Amicorum Spectaculum”, dominerà il De Schorre come non mai. Per chi non si vuole perdere questa doppia edizione del festival, è ancora possibile pre registrarsi per i biglietti fino al 4 febbraio via tomorrowland.com. Tutte le informazioni sui biglietti Tomorrowland, e le diverse formule, sono disponibili sul sito: www.tomorrowland.com

Scrivi commento

Commenti: 0