La house DI CarseR

Roberto Carsetti, aka CarseR, ha avuto una grande idea, riportata in una webradio ce piace

 

Continua...

Da un mix di ispirazione e passione, che in passato ha dato vita alla nascita e alle successive manipolazione della house di Chicago, verso la fine degli anni Ottanta, sino alle sonorità più underground di oggi, nasce l’idea di Roberto Carsetti, aka CarseR, ex alunno di Recreative 12. Che dice: "Proprio dalla house è nata questa idea", dice Roberto da RadioBunda, emittente per la quale conduce il suo programma "Power Music". Qui il dj racconta vari scenari "della house music, dalle etichette più famose agli artisti più di successo nel panorama musicale, il tutto selezionato da un'accurata selezione in vinile".  

Nato in una "cittadina in periferia della metropoli milanese, amante del vinile fin da giovane età", Roberto Carsetti è sempre stato affascinato dai più grandi creatori e fondatori della house music del mondo, dalla cultura americana e al suo evolversi in Europa. Nel corso degli anni, Roberto ha imparato ad apprezzare e capire la musica al fine di condividerla con il pubblico, riuscendo a "trasmettere vibrazioni armoniche ricche di instancabili melodie eclettiche". I suoi set rimangono notevolmente influenzati da note soul e funky, alternati da sonorità house classiche sino alla più scura e penetrante techno di Detroit.

Scrivi commento

Commenti: 0