Electronic Sound, una rivista per gli amanti dei synth

La musica elettronica contemporanea rivive in una nuova rivista, Electronic Sound, che parla di club culture, arte e tecnologia.

 

Continua...

Grandi testi, molto ben curati e discorsivi, realizzati da giornalisti appassionati del genere, e poi un bel design e delle ottime fotografie: Electronic Sound è la rivista per tutti coloro che amano il mondo dei synth e della musica elettronica. La copia cartacea costa 4,99 sterline mentre quella in PDF scaricabile 2,99. La nuova e migliorata versione di stampa conta anche su un abbinamento: ogni copia include un cd per immergersi totalmente nel mondo del suono elettronico. Tra i collaboratori, Kris Needs e Fat Roland, poi Dave (esperto di sintetizzatori) e molti altri ancora.

Il nuovo numero è disponibile da giorni e conta su un lavoro di Luke Haines in esclusiva. Inoltre, ci sono anche degli approfondimenti su Giorgio Moroder, sui Daft Punk, su un omaggio alla Kling Klang e a Florian Schneider. Moby racconta il suo nuovo album e il suo trasferimento a Los Angeles. Spazio anche a Colin Newman, Kurt Wagner dei Lambchop e Mark Stewart. Sono menzionati nel numero anche Raquel Welsh, Dean Martin, Led Zeppelin, Freddie Mercury, The Rolling Stones e David Bowie.

Un must per gli amanti della musica e dei synth, Electronic Sound. Qui le info per raggiungere il sito e per abbonarsi.

Scrivi commento

Commenti: 0