Federico Cirillo a Beat & Green: dialogo con la multinazionale

Proseguono le masterclass presso la scuola Recreative 12 tenute da Riccardo Sada: una serie di incontri per conoscere da vicino i professionisti della musica elettronica. Prossimo e terzo appuntamento: mercoledì 16 novembre 2016 con Federico Cirillo.

 

Continua...

CHI: IL PROTAGONISTA

Il terzo appuntamento di Beat & Green è fissato alle ore 17,00 di mercoledì 16 novembre 2016 con Federico Cirillo, A&R e Dance Dept. Manager per Universal Music Italia, Cirillo proviene da un'etichetta discografica indipendente, la Gold Nite Records, fondata da lui stesso all’età di 21 anni per coinvolgere artisti della scena electronic-techno. Produttore, dj e musicista (chitarrista autodidatta) ha scritto e collaborato a oltre 200 brani tra il 2012 e il 2013 per etichette come Dim Mak, Southern Fried, Mixmash, Spinnin' e molte altre. Dal suo arrivo in Universal Music ha firmato artisti emergenti come OOVEE, Not For Us, Lush & Simon, Delayers, Marble e brani e progetti pop come Fabio Rovazzi. Nel 2016 ha fondato, in collaborazione con Nameless Music Festival, una nuova label: Nameless Records.

 

PERCHÉ: IL PLUS

Con Federico Cirillo ci sarà la possibilità di relazionarsi con un professionista del settore della discografia multinazionale. Cirillo spiegherà il mercato, il modo in cui comunicare con una major, i rapporti con gli artisti, le dinamiche della promozione e della comunicazione istituzionale, l'attenta produzione, gli step da seguire e la costruzione di un roster. Una chance, per tutti, di imparare a relazionarsi con un grande marchio nel miglior modo possibile.

 

Cirillo dice: “Creare una forte identità, sia a livello sonoro che a livello di brand. Puntare molto sulla promozione digitale. Ed infine, essere visionari. Gli esempi sono molti. Basti pensare alla scuola parigina con Marble, Bromance, Sound Pellegrino. Oppure a realtà più grandi come Spinnin', Protocol e via discorrendo. Quando le persone riescono ad associare delle sonorità specifiche al nome di una label, vuol dire che si è sulla giusta strada”.

 

COSA è BEAT & GREEN

Ha preso il via, lo scorso mese di settembre, una serie di masterclass presso la scuola per dj e produttori di musica elettronica Recreative 12. Si chiama Beat & Green, e - parafrasando i famosi meet and greet, gli incontri ravvicinati che si tengono da anni tra fan e artisti - mette faccia a faccia nuovi amanti del mondo della musica elettronica a professionisti del settore legato al djing, alla produzione musicale, alla discografia, al clubbing sino al branding mirato e ai grandi eventi. Beat & Green si tiene solo il mercoledì. In cattedra, i maggiori player italiani e non, si confronteranno spiegando punti di vista, visioni, idee di un mondo in piena espansione. I protagonisti del music business risponderanno alle domande degli alunni presenti incalzati da Riccardo Sada, docente di Recreative 12 e giornalista per varie testate di settore.

 

Beat & Green è presso Recreative 12

Via Vitruvio 43, 20124 – Milano - Tel. 02 36529537

Web: www.recreative12.com Info: press@recreative12.com

http://www.recreative12.com/2016/11/03/cos-%C3%A8-beat-green/

Scrivi commento

Commenti: 0