Quei momenti in cui usare la touch bar di MacBook Pro

I nuovi due modelli di MacBook Pro di Apple hanno una caratteristica accattivante e i dj li possono sfruttare appieno.

 

Continua...

Il touchscreen che corre lungo la parte superiore di tutta la tastiera dei nuovi due modelli di MacBook Pro di Apple è la caratteristica accattivante che ogni dj oggi può sfruttare appieno per ogni sua performance. Conosciuto da tutti come "Touch Bar", permette di gestire un software in modo dinamico e quindi a seconda di qualsiasi applicazione che viene utilizzata. Apple ha mostrato già potenzialità della barra con dei demo ma il video più curioso è arrivato da Karim Morsy, CEO di Algoriddim, che ha usato la touch bar per controllare Djay Pro, applicazione della sua azienda. Le prime impressioni sul touch bar dal marchio di Cupertino sono buone. Sia i dj che i professionisti della musica elettronica live hanno giù i loro controller, tuttavia alle macchine più sofisticate e dedicate oggi si aggiunge questa possibilità tutta touch. Bisogna anche considerare che non sempre i controller siano fruibili in tutti i luoghi (come aeroporti o treni).

Scrivi commento

Commenti: 0