Dj cosplayer, una mania che va oltre Halloween

Moda, necessità, virtù: la mania dei dj cosplayer dilaga e in pochi riescono a resistere, come riporta il sito DJ Mag Italia.

 

Continua...

Il mondo dei club e dei dj è coinvolto nel fenomeno dei dj cosplayer, che va oltre il momento di Halloween e diventa più che una moda, una nicchia in espansione. All’estero i dj cosplayer aumentano e, come riporta DJ Mag Italia, "si presentano in consolle travestiti come dei supereroi o come dei personaggi usciti da una serie di cartoon, soprattutto in Asia (Giappone e Corea del Sud), in Oceania (in Australia il mega appuntamento Neko Nation si tiene ogni anno a Sidney) e negli USA, dove il trend degli amanti del travestimento e del tributo agli eroi del Sol Levante è infinito e appassionato".

Il mondo dei dj cosplayer quasi flirta con i dj mascherati come deadmau5 a Marshmello, sino ai Daft Punk, le differenze estetiche rispetto a chi si proclama effettivamente cosplayer dj sono piuttosto sottili. Una riflessione interessante arriva poi da Kelly Hill Tone, che è la portabandiera italiana di questa mania.

Scrivi commento

Commenti: 0