Boiler Room si fa tentare dalla realtà virtuale

Boiler Room sta per lanciare una serie di appuntamenti basati sulla realtà virtuale.

 

Continua...

 

Prevista per il lancio nel 2017, lo staff di Boiler Room ha annunciato una partnership

con il brand Inception per creare un luogo perfetto per realtà virtuale legata alla musica.

La sede sarà costruita appositamente per ospitare i flussi VR, che il pubblico vivrà comodamente da casa con il proprio dispositivo. Blaise Bellville, CEO di Boiler Room, dice che questo nuovo corso è stato intrapreso a causa della crescente interesse del pubblico nei confronti della realtà virtuale e della musica vissuta in modo immersivo. "Vogliamo portare la gente ancora più vicina al mondo dei rave e del clubbing ma anche a dei concerti", spiega Bellville.

Scrivi commento

Commenti: 0