The Audio Hunt, hardware in affitto per la propria produzione

Gli utenti di questo servizio mettono a disposizione il proprio hardware (synth, outboard e tanto altro) a pagamento e le tracce inviate verranno trattate con la strumentazione preferita.

 

Continua...

Si chiama The Audio Hunt e mette in contatto tutti i possessori di hardware del mondo per creare musica in piena libertà. Un concetto che abbatte le barriere fisiche, culturali e finanziarie per connettere le persone e permettere la creazione di una comunità musicale che condivide competenze e attrezzature audio di qualità.

Il sito permette una ricerca aprofondita di un elenco specifico, oltreché sfogliare le categorie per trovare quello che si desidera.

 

La ricerca inizia con l'hardware più consono alla propria produzione. Questo per ottenere il suono desiderato per la propria musica e il proprio stile. Sfogliando l'ampia gamma di annunci si arriva a ciò che piace. Ogni annuncio è caricato da un membro della comunità. Una volta trovato un elenco che aggrada, basta confermare la richiesta di prenotazione dando al proprietario degli strumenti anche una direzione creativa su ciò che si sta cercando di raggiungere in fatto di sound design. È inoltre possibile allegare i file direttamente da Dropbox, compresi i file che si desidera siano elaborati, un mix di riferimento o lo screenshot di un plug-in che si desidera sostituire con un hardware, quindi con qualcosa di reale.

Scrivi commento

Commenti: 0