A quattro anni DJ Arch Jr sfida ogni primato

DJ Arch è il più giovane dj del Sud Africa e probabilmente uno dei dj più giovani al mondo: e oltre a battere il Guinness dei Primati, ha un sogno nel cassetto.

 

Continua...

Il giovane dj, il cui vero nome è Oratile Hlongwane, vuole essere il "più giovane dj club del mondo". Settimana prossima debutterà davanti a un pubblico di adulti a due passi dalla sua casa di Klipspruit, vicino a Soweto. Ora DJ Arch Jr sta cercando di entrare nel Guinness provando a stracciare il record detenuto dal piccolo "collega" Brandon Duke, sei anni, dal Canada. L'anno scorso DJ Arch Jr ha tentato di battere il record di Duke, ma non era in grado di suonare per un'ora dilata. Aveva solo tre anni ma non è stato in grado di portare a termine il suo dj set. Ora, il più giovane vincitore del Sud Africa Got Talent avrà di nuovo la possibilità di entrare nelle finali nazionali under 14 che si terrà al Lucas Moripe Stadium di Atteridgeville, a Pretoria.

"L'anno scorso è stato impossibile per lui suonare così a lungo. Poteva solo fare dai 15 ai 20 minuti e poi si sarebbe distratto", dice Glen Hlongwane, padre del piccolo dj. "Ho parlato con mio figlio e pensiamo di battere il record. Le tracce da suonare saranno 20, al massimo 25, e questo lo rende felice. Il nostro obiettivo resta quello di renderlo sereno con una esperienza giocosa, per qualcosa che lui ama veramente".

Scrivi commento

Commenti: 0