Il futuro della musica elettronica: lo streaming e soprattutto il live

Il futuro della musica, soprattutto di quella elettronica, si annida nei live show, nei dj set e nello streaming. Il duello è arduo e la concorrenza è parecchia anche oggi.

 

Continua...

Le piattaforme che generano i maggiori incassi dell’industria musicale sono le solite, oggi: Spotify, Apple Music, Tidal e Deezer. L'uso passivo e iper personale dilaga: una playlist e il gioco è fatto. Il coinvolgimento, lo scambio e la condivisione che avveniva prima del boom digitale è effimero: chi ricorda le registrazioni degli album in vinile su cassetta da regalare agli amici in cambio di altri artisti? Storia vecchia. Acqua passata sotto ai ponti.

Siamo nel 2016 e di bootleg la Rete è piena. La rinascita della musica dal vivo, confermata anche da molti illustri ritorni, e di parecchie reunion (come quella del Deejay Time di Albertino), monetizzano quello che la discografia non riesce più a monetizzare. I piccoli palchi hanno preso il posto dei grandi palchi, soprattutto quelli sempre più numerosi dei festival, a volte techno, raramente house e spesso EDM big room, suoni adatti ai più giovani che hanno più voglia di saltare che ballare. Solo nel 2016 negli Stati Uniti sono stati esposti in cartellone ben 173 festival. Secondo i dati Nielsen, istituto di ricerca di mercato, nel 2014 ben 32 milioni di anime hanno preso parte a un mega evento musicale negli Stati Uniti. E gli States spesso sono un vero riferimento per tutte le nazioni del mondo. Si tratta di numeri da capogiro che hanno determinato, nel corso di alcuni d’anni, la moltiplicazione delle kermesse a suon di musica elettronica (e non solo).

La Spagna si confermata recentemente più volte la terra promessa europea dei festival cool, alla moda: il Sonar e il Primavera Sound hanno da mesi sfornato numeri da capogiro. E intanto in Olanda è iniziato il conto alla rovescia per l'ADE 2016. E anche l'Italia sto sta muovendo: Project X, Nameless e tra una manciata di giorni, a Firenze, anche il WiSH Festival.

Scrivi commento

Commenti: 0