ADE 2016, gli aggiornamenti, le novità

L'Amsterdam Dance Event annuncia nuovi nomi per ADE Sound Lab, il programma gratuito che riguarda lo sviluppo delle sonorità.

 

Continua...

ADE Sound Lab, il programma gratuito che riguarda lo sviluppo delle sonorità di Amsterdam Dance Event, coinvolegrà anche Richie Hawtin, Daniel Miller, Mark Verbos e Matador. Questi tre guru della musica elettronica si aggiungono alla lista impressionante di relatori che anche parteciperanno all'unico forum che metterà a confronto artisti e fan durante l'ADE MusicTalks. 

 

 

 

Oltre ai nomi già confermati, tra cui Dave Smith, Jameszoo, Octave One e Francesco Tristano, ADE Sound Lab è pronto sempre a rivelare sorprese. ADE Sound Lab è un programma di più giorni che si occupa di tutto ciò che riguarda il suono, la sua sintesi, l'arte audiovisiva e i nuovi e innovativi modi per produrre grazie anche alla condivisione.

 

In PLAYdifferently, Hawtin discuterà della filosofia e dello sviluppo del suo nuovo mixer PLAYdifferently, che è il risultato di una collaborazione con tra il britannico designer Andy Rigby-Jones e Allen & Heath. Hawtin mostrerà al pubblico la MODEL1 PD e verrà poi seguito da Gavin Lynch, meglio conosciuto come Matador basa.

 

All'ADE si terrà anche un keynote con il multi-talento Mark Verbos, che ha lavorato come musicista specializzato in elettronica. Un ingegnere del suono e produttore, Verbos, amante dei sintetizzatori e che ha pubblicato innumerevoli produzioni su label di tutto il mondo.

 

Tra le nozioni di base modulari, Daniel Miller, fondatore della Mute Records, musicista e produttore (di Depeche Mode e tantissimi altri), è un collezionista di strumenti elettronici d'epoca: fortunato possessore di un vocoder utilizzato dai Kraftwerk, Miller farà il punto sui modulari. All'ADE porterà un piccolo set-up (modulare) utile a mostrare le svariate e infinite possibilità che la strumentazione analogica possono ancora dare anche al mondo digitale.

 

ADE Sound Lab si svolgerà giovedì, venerdì e sabato (20, 21 e 22 ottobre prossimi) e con la ADE Card, per soli 10 euro, sarà possibile accedere a tutti gli ADE MusicTalks e tutti gli spettacoli dal vivo.

 

L'Amsterdam Dance Event (ADE) è il più grande festival specializzato in club e conference per la musica elettronica e quest'anno si svolgerà dal 19 al 23 ottobre. Saranno più di 2000 gli artisti che si esibiranno durante l'evento.

 

Quest'anno ADE introduce ADE Sleep / Over, un campeggio pop-up ubicato sul sito post-industriale del Cantiere NDSM, a soli 15 minuti dalla stazione centrale ferroviaria della città.

 

 

L'Amsterdam Dance Event è organizzato da Stichting Amsterdam Dance Event ed è un'iniziativa della Buma. Il partner ufficiale è KPN. Per ulteriori informazioni: www.a-d-e.nl.

Scrivi commento

Commenti: 0